Un fondotinta che unisce una base neutra, ultra idratante, a 6 differenti nuances di colori che si possono mescolare all’infinito con il pennello sarà al centro della sezione innovazione del prossimo Cosmoprof che si svolgerà (finalmente) di nuovo in presenza alla fiera di Bologna dal 28 aprile al 2 maggio . Il nuovo fondotinta, adatto alla pelle di tutti, donne, uomini, per carnagioni dalle tonalità infinite e per effetti di colore scelti in base ai propri gusti del momento, inoltre di derivazione naturale per oltre il 90% della formula, si chiama (non a caso) “SixXall” e sarà fabbricato realmente all’interno dell’area Cosmopack – Cosmofactory – del Cosmoprof. Qui verranno mostrare le varie fasi della produzione del nuovo concetto di fondotinta, dalle menti creative italiane doc, prodotto dai brand d’eccellenza nel campo del maquillage made in Italy venduto in tutto il mondo.

In attesa di andare alla fiera di Bologna come reporter, anticipo le informazioni sul mix innovativo di questo fondotinta, Six4all, che è un’emulsione che incrocia skincare e colore nel modo più inclusivo possibile perché adatto ad ogni etnia, genere, tonalità, abbronzatura e colorito che si desidera in un determinato momento della giornata. Ideato anche per idratare e prendersi cura della pelle del viso, può essere – oppure no 🙂 – mixato con tonalità differenti, dando la possibilità di creare un look unico e altamente personalizzato.

Il fondotinta che non c’era è un progetto realizzato da 5 company leader del settore dell’industria cosmetica: Pink Frogs Cosmetics (per la formula), Marchesini Group Beauty (per i macchinari di produzione), Scandolara e Seriplast A.T. Packaging (per il packaging primario), Gatto Astucci Spa (packaging secondario) e Pennellifaro (il brush). E con un ringraziamento speciale a Stratasys (Additive Manufacturing).

Anticipa Matteo Locatelli, amministratore unico Pink Frogs, company di produzione conto-terzi di cosmetici innovativi:  “Si tratta di sei nuances, insieme ad un settimo colore, cioè una base bianca che può funzionare da sola come crema idratante oppure miscelata con le nuances come si desidera. Si crea da sè una tavolozza di colori. La diversità è infatti al centro del progetto e questo infatti non è un prodotto ma una soluzione che possa adattarsi alle varie tipologie di pelle, dalla più scura alla più chiara”.

Sottolinea  Locatelli: “La formula coniuga l’importanza della diversità nelle infinite tipologie di colore della pelle con la naturalità della formula. E’ senza siliconi e la percentuale di naturalità supera il 90%. La base, bianca, uniforma l’incarnato e lo prepara a ricevere il colore come la tela bianca di un pittore.
Camuffa le imperfezioni e idrata la pelle per un aspetto più radioso, levigando le piccole rughette. Le sei nuances di fondi si possono mescolare tra loro e possiedono una texture eccellente grazie agli oli esteri di derivazione naturale che garantiscono le stesse performance del silicone ma hanno un migliore impatto ambientale. La sfida è stata questa. Anche i pigmenti dei fondi sono di tipo minerale e meno lavorati chimicamente. Inoltre, olio di avocado e burro di Karité e un attivo naturale al 100%, il Pentavitin coperto da brevetto e che deriva dal mais, è capace di assorbire l’acqua cutanea come un magnete mantenendo la pelle idratata a lungo. Una formula innovativa che si adatta ad ogni tipo e colore di carnagione, senza siliconi, senza parabeni e fenossietanolo e vegan friendly. Con filtri solari rispettosi dell’ ambiente marino e con pigmenti naturali 100% naturali certificati COSMOS”.

Anche il tubetto cambia: è d’alluminio, al posto della plastica. “E l’alluminio, anche quando sporco e stampato, si può riciclare e recuperare al 100%” conclude Locatelli.

Se Six4All , nuovo sistema di fondotinta-trattamento in chiave eco si può trovare solo alla fabbrica dell’area Cosmopack del Cosmoprof e non in vendita, il trend dei fondi inclusivi, ecologici e da miscelare a mano libera come più si desidera è tracciato da un po’. Lo facevano da tempo le truccatrici e le influencer, hanno iniziato anche le industrie cosmetiche più attente ai cambiamenti della società e ai gusti delle consumatrici e dei consumatori.

Per info sulla fiera, cliccate qui: Cosmoprof 2022