Dopo il boom dei gel igienizzanti e l’aumento dei prezzi ora cala il consumo. Ci si lava meno le mani? Parrebbe di si, soprattutto nel nord Italia. I no vax però non c’entrano.
Tra i fattori del calo l’aumento dell’offerta e uno scetticismo di ritorno. L’abbassamento dell’attenzione è inoltre anche una questione di gusti e di sensi, oltre che di qualche slogan ingannevole, punito dalle istituzioni.

Ecco perché gli italiani lavano/disinfettano/igienizzano meno le mani rispetto alla corsa dell’inizio della pandemia e come ricordarsi di farlo nel modo corretto e più affine alla pelle. Lavare, disinfettare e idratare: ecco come si fa.

Lo racconto su La Stampa, qui: https://bit.ly/3I4s9jj 

Buona lettura!

mano nella mano, si ricomincia ad avere contatti dopo l’ondata della pandemia, la pulizia e la disinfezione pero’ non dovrebbero diminuire
The Beauty Observer